Wwf Ultimate Warrior Vs Hulk Hogan

Il 2004 la vede nei panni della madre iperprotettiva di Kate Bosworth, alias Sandra Dee, in Beyond the Sea di un Kevin Spacey versione Bobby Darin. In seguito, incarna la consorte di un agente mussulmano in Shoot on Sight nonché un’aristocratica in Ritorno a Brideshead. Nel 2009 la troviamo in L’amore nascosto mentre l’anno successivo è in Un altro mondo (2010), diretto e interpretato da Silvio Muccino.

Anche le star, talvolta, sono imbranate. E non ci riferiamo a Ben Stiller, bensì ad una bellissima una diva con un Premio Oscar in curriculum. Ospite pochi giorni fa del talk show condotto da Dave Letterman, Natalie Portman ha raccontato, non senza imbarazzo, di una gaffe compiuta in un’elegantissima cena a nientepopodimeno che Buckingham Palace, sede della casata dei Windosr..

La Confraternita, un gruppo di assassini che uccidono su ordine del Fato, decide di ingaggiare il “normalissimo” Wesley per uccidere un loro traditore. Il ragazzo in questione ha una vita deprimente: pochi soldi in banca, una ragazza che lo tradisce con il suo migliore amico ed un lavoro che non sopporta. A stravolgere la sua vita arriva la bellissima Fox, che lo tascina nel mondo della Confraternita convincendolo a cambiare vita e facendogli scoprire le sue infinite capacit Dopo la fase di addestramento Wesley viene catapultato alla ricerca del pi temibile degli assassini.

Prince FreshPrince Fresh o Will Smith? Attore popolare o attore impegnato? Non lasciatevi ingannare dalla facile dicotomia. Il popolarissimo attore di colore, Will Smith, decretato Star dalla generazione di MTV che ne ha apprezzato moltissimo il lato comune, è anche molto stimato da quel cinema intellettuale che non gli ha permesso di scivolare (come molti suoi colleghi prima di lui) in quella spirale di ruoli comuni che rischiano davvero di mettere fine ad una carriera. Prince Fresh e Will Smith, di risposta, per cui sono la stessa persona.Secondo figlio di una dipendente di un convitto e del proprietario di un’impresa di impianti d’aria condizionata, è cresciuto nella medioborghesia del West Philadelphia, studiando all’Overbrook High School a Winfield, in Pennsylvania, guadagnandosi il soprannome di “Prince” dai suoi insegnanti, per una certa trivialità che lo rendeva molto attraente.

(E comunque consentiteci una breve parentesi. Perché va dato a Miuccia ciò che è di Miuccia: bisogna ammettere una volta per tutte che la griffe, per lo meno in Italia, rimane forse l per la quale si possa dire che crei tendenze, che faccia cose che gli altri poi rifanno sei mesi dopo, che detti la strada, che apra una via nella quale poi, in molti, si infilano. Almeno da questo punto di vista Prada rimane indiscutibilmente la numero uno)..

Leave A Reply